Riso e piselli

riso e piselli

Una buona regola per evitare carenze nutrizionali è abbinare i cereali ai legumi, in modo da avere un apporto proteico completo.

Ad esempio possiamo scegliere il riso integrale (quello bianco è raffinato e molta buona fibra è andata persa: meglio scegliere un riso integrale per la nostra salute intestinale!) che faremo bollire come quello bianco: meglio senza sale, aggiungiamolo se necessario nei passaggi successivi. La preparazione è la stessa, i tempi di cottura si allungano un po’ (di solito 30 minuti, ma controllate la confezione e assaggiate prima di scolare).

A parte in una pentola prepariamo i piselli, freschi o surgelati (evitiamo quelli in scatola): un po’ d’acqua, un pizzico di sale e le erbe o spezie preferite (curcuma, origano, basilico, timo… a vostra scelta). Quando saranno praticamente cotti uniremo il riso bollito e faremo saltare un po’ per amalgamare bene il tutto.

Condiamo con un filo di olio extravergine a crudo: si può mangiare caldo, tiepido o freddo, come più ci piace!

Celiachia: via libera!
Intolleranza al lattosio: via libera!
Vegetariani/vegani: via libera!

By | 2019-01-02T12:51:04+00:00 novembre 18th, 2015|Legumi, piatto unico, Primi, Ricetta, Take away|0 Comments