Miglio fantasioso

/, Ricetta, Take away/Miglio fantasioso

Miglio

Nessuna idea per cucinare il miglio? Utilizziamolo come la pastasciutta, insieme alle verdure!

La preparazione del miglio è semplicissima, è sufficiente bollirlo (di solito 30-40 minuti, sulla confezione è sempre segnato) e scolarlo e si può utilizzare sia caldo sia freddo. Si presta bene anche alla preparazione di sformati e tortini, nel caso desideriate curare anche l’aspetto estetico.

Il condimento migliore a mio parere è la verdura: in una padella facciamo cuocere quella che preferiamo… io nel tempo ho provato la melanzana a tocchetti, le zucchine insaporite con la curcuma e i gambi dei carciofi puliti e tagliati a rondelle. Facciamo cuocere la verdura con un po’ d’acqua, un po’ di sale e spezie e aromi a piacere; volendo, possiamo unire anche la passata di pomodoro.

A cottura ultimata facciamo semplicemente saltare il miglio in padella insieme alla verdura, ultimando il piatto con un filo di olio extravergine di oliva a crudo. Ottimo!

Celiachia: via libera!
Intolleranza al lattosio: via libera!
Vegetariani/vegani: via libera!

By | 2019-01-02T14:09:06+00:00 settembre 2nd, 2015|Primi, Ricetta, Take away|0 Comments