Pesce al naturale

/, Ricetta/Pesce al naturale

Pesce

Non sapete come cucinare il pesce?

Ecco il modo più semplice e sano che esista! Fatevi pulire e sfilettare dal pescivendolo quello che vi piace di più: sgombri (pesce azzurro!), orate, branzini… Vi rimarranno, per ogni pesce, due filetti con la pelle e niente lische (o quasi).

Dopo averli lavati ed asciugati con un po’ di carta da cucina, metteteli in una padella antiaderente già calda, sulla quale avrete sparso un pizzichino di sale fino (non ne serve tanto): metteteli prima dalla parte della carne. Dopo qualche minuto (dipende dalla dimensione del pesce), girateli dalla parte della pelle… e il gioco è fatto!

Se volete renderli più croccanti, rigirateli da una parte e dall’altra per un attimo ancora.

Potete mangiarli così, oppure aggiungere olio extravergine di oliva e/o succo di limone, o ancora fare una salsina con olio, limone, aglio e prezzemolo.

Intolleranti al lattosio e celiaci: via libera!

By | 2019-01-02T14:17:36+00:00 febbraio 28th, 2014|Pesce, Ricetta|0 Comments